Le Piante officinali siciliane

Guida al loro riconoscimento ed impiego

AGRIMONIA

Agrimonia eupatoria
Fam. Rosacee
Nome dialettale: Arimonia, Erva annonia

Proprietą

Anticatarrali, Antireumatiche, Antinfiammatorie, Antipruriginose.
Altri usi
 

 

Descrizione Botanica Ecologia

Pianta erbacea con rizoma perennante e a vegetazione primaverile/estiva. Le foglie sono imparipennate, color verde lucido di sopra e biancotomentose di sotto. L'infiorescenza č un racemo composto da tanti fiori gialli, i frutti sono acheni.
 

Č specie molto diffusa nelle aree a macchia mediterranea, nei pascoli ed al margine dei boschi, in luoghi aperti e soleggiati.
I principi attivi sono contenuti nelle sommitą fiorite e nelle foglie. Le foglie ed i fiori si raccolgono in giugno/luglio.
 

Ricette ed utilizzazioni

Infiammazione della gola: far bollire 40 gr. di foglie in 500 ml. di acqua e praticare gargarismi.
Catarro intestinale: preparare infuso con 2 gr. di fiori in 100 ķ ml. di acqua. Consumare 2-3 tazze al giorno. Lombaggine: far bollire 30 gr. di fiori in 1  litro di acqua e col decotto fare bagni caldi e fasciare con lana.
Contusioni ed acne: Raccogliere un congruo quantitativo di foglie fresche, tritarle, ridurle in poltiglia ed applicare nelle parti interessate a mezzo di impacchi.

redazione

 

curarsi con le erbe

 
 
 
 
 
 
   

Copyright © www.regione.sicilia.it/agricolturaeforeste/azforeste/
Per gentile concessione Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione anche parziale senza specifica autorizzazione
 

                   

  ©  2002/2010 I Sapori di Sicilia