INDICE FLORA
PRESENTAZIONE
INDICE GENERALE
INDICE FAMIGLIE
INDICE NOMI COMUNI

INDICE "GIROLAMO GIARDINA"
GLOSSARIO
BIBLIOGRAFIA
REDAZIONE
 

 
 

  

RICERCA ALFABETICA

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Girolamo Giardina
è il curatore di questo elenco della flora siciliana


Girolamo Armando Giardina (Vittoria, 14 maggio 1943 – Catania, 8 dicembre 2006) è stato un botanico  italiano.

Ha conseguito la Laurea in fisica nel 1966. Dopo la laurea si è dedicato all'insegnamento, iniziando contemporaneamente ad occuparsi di biofisica e biologia.
Nel 1981 ha aderito a Legambiente, partecipando a diverse iniziative di tutela ambientale.
Nel 1986 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Scienze Ambientali (Biogeografia dei Territori Mediterranei). Nell'ambito del Dottorato ha svolto una ricerca sulla Risposta della vegetazione naturale all'incendio nelle garighe della Valle dell'Ippari.
È divenuto membro della Società Botanica Italiana.
Dal 1988 ha collaborato alla rubrica Segnalazioni Floristiche Italiane della Società Botanica Italiana.
Nel 1991 ha iniziato a realizzare una fototeca delle specie vegetali della Flora sicula, da cui in seguito ha avuto origine la sua opera più significativa, la Checklist of the vascular plants growing in Sicily, pubblicata postuma.

Dal 1995 ha intrapreso ricerche di Sistematica e Tassonomia Botanica che sono state pubblicate su importanti riviste nazionali ed internazionali.
Nel 1997 ha aderito al Gruppo Conservazione Natura della Società Botanica Italiana ed è stato invitato a far parte dell'OPTIMA (Organization for Phyto-Taxonomical Investigations on Mediterranean Areas) di Ginevra.

Recentemente insieme con altri ha iniziato a mettere a punto un progetto di ricerca sulle piante siciliane in immediato pericolo di estinzione, ricco di suggerimenti per le autorità preposte alla Conservazione della Natura.
Nel 2001 ha diretto, in collaborazione con Francesco Maria Raimondo, una ricerca multisciplinare sui valori naturalistici dell'area di Cava Randello (Ragusa) (pubblicata sui Quaderni di Botanica Ambientale e Applicata).
Nel 2003 ha condotto in gruppo di lavoro su incarico dell'Università di Catania una Ricerca sulla Flora dei territori della Riserva naturale Pino d'Aleppo.

FONTE WIKIPEDIA

         

Copyright © Azienda Regionale Foreste Demaniali
Autorizzazione concessa a I Sapori di Sicilia per diffusione internet .Tutti i diritti riservati
Vietata la riproduzione di foto, testi, disegni, anche parziale senza specifica autorizzazione dell'Azienda Regionale Foreste Demaniali o dell'autore dei testi

HOMEPAGE

© 2002-2011 I Sapori di Sicilia