POLPO O PIOVRA

Famiglia: OCTOPODIDI. (MOLLUSCHI CEFALOPODI)

NOME SCIENTIFICO:
CODICE FAO:
NOMI DIALETTALI:

 

 

 

 

Octopus vulgaris
OCC
PRUPPU VIRACI (SICILIA)
TOLBO (ABRUZZI)
FOLPO (VENETO)
VURPE (PUGLIA)
PRUPPU-ERU (SARDEGNA)


 

NOME INGLESE:
NOME FRANCESE:
NOME SPAGNOLO:
COMMON OCTOPUS
PIEUVRE
PULPO COMMUN


DESCRIZIONE:

Mollusco cefalopode ottopode, con corpo ovale a forma di sacco da cui partono 8 tentacoli muniti di due file di ventose. La colorazione è cangiante e va dal grigio al giallo, con possibili macchie di vari colori quali il verde o alcune tonalità del rosso e del marrone. La lunghezza totale può arrivare anche al metro ma sono comuni gli esemplari dai 20 ai 30 cm con un peso di 1 o 2 kg. Non possiede conchiglia ossea.
Riproduzione:
Sessi separati, fecondazione nella cavità palleale tramite uno spermatoforo, deposizione da marzo ad ottobre.
Area di pesca:
Mediterraneo, in tutti i mari italiani. Predilige fondali costieri rocciosi o sabbiosi fino ad una profondità di 100 metri.
Stagionalita’ di Pesca:
Si pesca tutto l’anno.
Sistemi di pesca:
Reti a strascico, attrezzi da posta, ami.
Leggi:
Reg. CEE 2406/96 del 26.11.1996 parametri di freschezza alla tab. 9.1d.
 

 fonte : Ismea 

INDIETRO

INDICE CATEGORIA HOMEPAGE 

©  2002 I Sapori di Sicilia  Tutte le immagini del sito sono di Photodigitalart  -  Realizzazione InFormatica  &  Art