La Casa Vinicola “Capo Passero”  fondata  nel luglio del 1972 a Pachino, nella punta più meridionale della Sicilia, zona da sempre vocata alla coltivazione della vite e terra di grandi rossi che in passato hanno “nobilitato” molti vini italiani ed esteri,  appartiene alla famiglia Marino, giunta alla 5° generazione di vinattieri.
Il vitigno principe di questo lembo di terra proteso sul mediterraneo è il “Nero D’Avola”, di cui Pachino ne è la vera patria, e di questo vitigno l’Azienda si è occupata nel corso degli anni con la produzione dei corposi rossi di Pachino che sono stati commercializzati in tutta Italia.

Successivamente alla maggiore richiesta di Nero D’Avola la Casa Vinicola Capo Passero

 ha adeguato la propria struttura portando sul mercato rossi pieni di colore e i primi bianchi varietali, grazie anche alla fidelizzazione di un pool di produttori agricoli che hanno affinato le tecniche di coltivazione delle uve.
L’Azienda dispone di strutture e macchinari in acciaio inox sin dalla fondazione, vasche in cemento armato interrate, per una migliore conservazione, utilizza tecniche e procedimenti innovativi, ha la continua assistenza di un preparato enologo, e tutto il ciclo di lavorazione del vino viene effettuato negli stessi locali della cantina, che ha una capacità di Hl 9.150. Nell’imbottigliare i propri vini si è puntato ancora di più sulla valorizzazione del territorio con la linea “Sud Sud Est” che esalta, anche geograficamente, la punta estrema della Sicilia, cioè Pachino e i suoi dintorni.

Sud Sud Est
Eloro Doc Pachino Riserva

 

Sud Sud Est
Nero d’Avola rosso Sicilia IGT

Solo una terra calda e generosa, come questo lembo di Sicilia, poteva far nascere questo vino dalle suggestioni evanescenti fruttate e dal colore marcato che dal viola si dilata fino a u n rubino brillante. In bocca la sua identità si esprime con sensazioni variegate in cui si impongono i profumi forti e persistenti di un vino mediterraneo che si trascina dietro il sole, la terra e la luce straordinaria di questa nostra isola da cui trae la forza della sua espressione. È prodotto con uve “NERO D’AVOLA” in purezza, della zona di Pachino, la città più a sud d’Italia, con un’alta insolazione annuale.
Si presta molto ad essere invecchiato per diversi anni, in un ambiente asciutto e ombreggiato.

Sud Sud Est
Insolia bianco Sicilia IGT
La brezza del Mediterraneo accarezza e il sole che avvolge la nostra terra concentra i profumi che questo nobile vitigno di Sicilia, quale è l’INZOLIA, emana con le sue note calde e penetranti che imbrigliano i sentori e gli odori dei frutti che il nostro suolo produce. L’armonia strutturale si esprime con una freschezza e una vivacità in bocca che coinvolgono sin dal primo approccio: è una prerogativa dei vini equilibrati che soddisfano il palato ma soprattutto il desiderio appagante di una sensazione evanescente che trasferisce alla mente il benessere della bocca.

Casa Vinicola Capo Passero
Via dello Stadio, 38/40
96018 Pachino (Sr)
Tel 0931/801 500 - 0931 801 533 
Fax 0931/801 500
E-mail info@vinicolacapopassero.it Sito internet www.vinicolacapopassero.it

   

torna indietro

  

 

©  2002-2006  I Sapori di Sicilia  -